Shihan - Karate

Vai ai contenuti
Sistemi di classificazione
Shihan

Shihan (師範), "maestro", è un titolo onorifico giapponese, una licenza certificata di esperto usata nelle arti marziali giapponesi per gli istruttori di livello di maestri.
Il riconoscimento della certificazione è assegnato in virtù dell'approvazione del capo istruttore dell'associazione e Capo dell'amministrazione dell'associazione.
SHOU-GOU (称号) è il sistema dei titoli dei maestri creato dalla Dai-Nippon Butoku-kai (greater Japan Budo Encouragement Federation fondata nel 1895 a Kyoto). Esso è costituito da tre gradi: Renshi, Kyoshi ed Hanshi.
Il sho-go assegnato consiste di tre gradi simili e sono nella classifica dei gradi/titoli simili a quelli dei Samurai attribuiti sotto gli auspici della Famiglia Imperiale Giapponese ai tempi del feudalesimo.
L'assegnazione del sho-go si basa sulla conoscenza di ogni individuo, capacità di insegnamento e lo sviluppo di carattere eccezionale attraverso lo studio del karate. Pertanto è importante rendersi conto che nel moderno approccio al karate, questi titoli/gradi sono molto difficili da raggiungere in quanto i gradi convenzionali,(Dan) non sono assegnati automaticamente con il rango di anzianità.
Il possessore di questi titoli deve inoltre aver dato un contributo significativo al karate in generale.
Il titolo/sho-go può essere dato o non dato ad un Mestro su richiesta , oppure può essere assegnato dopo aver seguito e collaborato con un altro sho-go per qualche tempo.

Torna ai contenuti