Uso nel buddismo - Karate

Vai ai contenuti
Sistemi di classificazione
Uso nel buddismo

Nelle scuole zen, sensei è usato normalmente per riferirsi ai maestri di rango inferiore al roshi.
Altre scuole del buddismo giapponese però, usano questo termine per tutti i sacerdoti, senza tenere conto dell’anzianità e del grado.
Negli Stati Uniti questo titolo è usato anche per i ministri della scuola Jodo Sinshu, indipendentemente dal fatto che siano giapponesi o no.
Alla Kwan Um School of Zen, secondo il maestro zen Seung Sahn, il titolo Ji do poep sa nim è molto simile al giapponese sensei.
Torna ai contenuti